Contattaci per ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e prenotare un appuntamento con i nostri professionisti.

Campo non valido
Campo non valido
Campo non valido
Campo non valido
Campo non valido
Campo non valido
Campo non valido
Campo non valido

Intervista a Roberto Boccalini

Questa volta andiamo a fare una chiacchierata direttamente nell’area produttiva di Omag, a bordo macchina. Roberto si occupa di collaudare le confezionatrici ed eseguire l’installazione nelle sedi dei clienti, sia in Italia che all’estero. E’ un lavoro dinamico, che richiede di essere sempre pronti a partire per intervenire in caso di necessità del cliente. Ma anche un ruolo che ti pone sempre nuove sfide. Ne parliamo con Roberto.

Nome: Roberto Boccalini

Classe: 1987

Origine: Gabicce Mare

Appassionato di sport acquatici. Ama le lasagne ed è leggermente scaramantico.

Roberto, raccontaci qualcosa di te. Come sei arrivato in Omag?

Sin da bambino (non avevo più di 3-4 anni) non vedevo l’ora che arrivasse il sabato pomeriggio per passare un po’ di tempo con mio babbo e mio zio. La mia famiglia aveva un’azienda che produceva macchine per il legno, proprio di fronte alla storica sede della Omag a case Badioli, dove oggi c’è l’officina meccanica.

E quindi il sabato pomeriggio lo passavo con loro, mi piaceva osservare e imitare quello che facevano. Girovagavo tra saldatrici, smerigliatrici, trapani…mi incuriosivano molto. Osservavo e studiavo i movimenti dei vari operatori perché l’imperativo era “guardare e non toccare!”.

Quando finalmente mi sono diplomato come perito meccanico sono ufficialmente entrato a far parte dell’azienda iniziando prima dal reparto carpenteria per poi passare al montaggio delle macchine fino ad arrivare ad installare le macchine dai clienti finali.

Mio padre ha sempre cercato di insegnarmi più cose che poteva, quindi spesso mi portava con lui durante gli incontri e le trattative per la vendita. Queste occasioni mi hanno fatto capire quanto è importante instaurare con il cliente un rapporto di fiducia basato sulla partnership. Che poi è un insegnamento che ho ritrovato qui in Omag a distanza di anni; la vendita è solo il primo passo del rapporto che si instaura con il cliente, che dura per anni.

Ad un certo punto l’azienda di famiglia chiude e arrivare in Omag è stato per me abbastanza naturale. Avendo sempre visto l’azienda di fronte alla mia, non mi sembrava di abbandonare una famiglia per entrare in un’altra. Ho visto l’evoluzione dell’azienda negli anni, seguito il suo percorso e quindi mi è sembrato subito un ambiente come casa, come se non avessi cambiato famiglia ma come se stessi allargando la mia.

Mi sono sempre domandato cosa ci fosse in quelle grandi casse di legno che uscivano dal capannone di fronte e finalmente avevo l’occasione di scoprirlo.

Roberto Boccalini

Dal giorno in cui hai scoperto il contenuto delle casse di legno ad oggi sono passati 6 anni. Di cosa ti occupi? Ti piace?

Oggi sono un collaudatore.

Dopo un periodo iniziale passato nel reparto montaggio, dove ho imparato a montare i vari gruppi che vanno a comporre le confezionatrici, sono passato al reparto collaudo, dove le macchine prendono vita.

Ho iniziato collaudando e installando dai vari clienti prima macchine confezionatrici stand alone più semplici fino ad arrivare ad oggi, dove mi occupo dell’installazione di prototipi di macchine e linee. A volte delle vere e proprie sfide, ma è proprio questo il bello!

Quello che mi piace è che c’è molta comunicazione e ascolto reciproco tra i vari reparti, soprattutto tra il nostro e l’ufficio tecnico. Occupandomi spesso del collaudo di prototipi, ho l’abitudine di scrivere (rigorosamente a mano) relazioni e possibili migliorie da applicare sulla confezionatrice per poter dare degli spunti a chi si occupa della progettazione. Grazie a questo feedback continuo capita spesso che a distanza di pochissimi mesi trovo la modifica richiesta applicata sulla confezionatrice, proprio come mi è successo oggi.

 

Raccontaci di qualche progetto particolare che hai seguito. Ne hai uno preferito?

Mi occupo spesso di progetti pionieri quindi ognuno a modo suo mi è rimasto impresso. Ho lavorato al collaudo della prima linea con formatrice e chiuditrice totalmente made in Omag, il nostro primo approccio al packaging secondario. Ma anche allo sviluppo delle confezionatrici orizzontali con l’integrazione della chiusura a zip. E ancora ad una linea composta da diversi robot per un grande cliente internazionale, un’applicazione che non si era mai vista prima.

Ecco, forse proprio quest’ultimo è uno dei progetti che mi è rimasto più impresso: un progetto nuovo e molto particolare, una sfida affidata a me e portata a casa con successo, tanto che il cliente sta valutando l’acquisto di una seconda linea identica!

Progetti futuri?

Chi può dirlo? Può capitare di dover preparare uno zaino al volo e partire il giorno dopo.

No, seriamente: imprevisti a parte che cerchiamo di gestire sempre nella maniera più rapida ed efficace possibile, le attività in programma sono tante. A partire da importanti FAT e SAT già programmati per i prossimi mesi fino agli sviluppi di nuovi prototipi già a calendario.

Mi piacerebbe avere sempre più tempo da dedicare alla formazione dei ragazzi nuovi. Siccome ogni confezionatrice è diversa dall’altra, credo molto nella formazione e cerco il più possibile di trasmettere il mio know how anche ai nuovi arrivati in modo che possano acquisire le competenze per fare al meglio il loro lavoro. Penso che il tempo “speso” per insegnare non sia mai tempo sprecato, proprio come mio babbo faceva con me.

Mi piace pensare al mio ruolo come in continua evoluzione, come in una vera famiglia: prima sei figlio, poi diventi padre e dopo ancora nonno.

Roberto Boccalini

Ringraziamo Roberto per averci dedicato del tempo e per averci spiegato meglio il suo lavoro. Vi aspettiamo prestissimo con la prossima intervista.

Altri articoli

Pharmaconex
5 Luglio 2024
OMAG a Pharmaconex 2024
Omag parteciperà a Pharmaconex, evento internazionale per le tecnologie dedicate al settore farmaceutico in Egitto.
Pharma Asia
5 Luglio 2024
OMAG a Pharma Asia 2024
Omag parteciperà a Pharma Asia, evento internazionale per le tecnologie dedicate al settore farmaceutico in Pakistan.
Omag at Bioasia Taiwan
5 Luglio 2024
OMAG a Bio Asia Taiwan2024
Omag parteciperàa Bio Asia Taiwan, evento internazionale di riferimento per le biotecnologie a Taiwan
Confindustria Marche
4 Luglio 2024
Omag premiata dai Giovani Imprenditori di Confindustria Marche
Omag, riconoscimento come “Imprenditore giovane” a Roberto Filippucci e Davide Santi da Giovani Imprenditori di Confindustria Marche
NCF giugno 2024
24 Giugno 2024
OMAG IN COPERTINA -NCF GIUGNO 2024
Sfoglia NCF di giugno, rivista di riferimento per il settore farmaceutico. Ci trovi in copertina.
Pharmintech and Ipack Ima
8 Maggio 2024
Omag – aspettando Pharmintech e Ipack Ima 2025
Omag, aspettando l'appuntamento previsto per maggio 2025 con Ipack Ima e Pharmintech, eventi di riferimento nel panorama del packaging italiano.
Kosmetica marzo 2024
27 Febbraio 2024
OMAG SU KOSMETICA DI MARZO 2024
Sfoglia Kosmetica di marzo, rivista di riferimento per il settore cosmetico. Ci trovi a pagina 47.
Kosmetica febbraio 2024
6 Febbraio 2024
OMAG SU KOSMETICA DI FEBBRAIO 2024
Sfoglia Kosmetica di febbraio, rivista di riferimento per il settore cosmetico. Ci trovi a pagina 29.
Pagina NCF 2024
3 Febbraio 2024
OMAG SU NCF DI FEBBRAIO 2024
Sfoglia NCF di febbraio, rivista di riferimento per il settore farmaceutico. Ci trovi a pagina 7.
Calendario 2024
18 Dicembre 2023
Calendario eventi 2024
Calendario degli eventi 2024: tutte le fiere del settore packaging a portata di mano con il calendario Omag.
Omag Nuovamacut
18 Settembre 2023
OMAG E ADDITIVE MANUFACTURING CON NUOVAMACUT
Omag si approccia alle tecnologie dell'additive manufacturing grazie ad un partner d'eccellenza: Nuovamacut. Non solo prototipazione ma veri e propri componenti creati appositamente per le confezionatrici Omag.
IBDF e Omag
3 Agosto 2023
OMAG A SOSTEGNO DE I BAMBINI DELLE FATE
Omag a sostegno de i Bambini delle Fate, associazione di raccolta fondi per finanziare progetti di inclusione e autonomia volti a migliorare la vita delle tante famiglie che vivono la sfida dell’autismo e della disabilità ogni giorno.
Omag best before 2073
11 Luglio 2023
FOCUS ON OMAG 50°- BEST BEFORE: 2073
Focus sull'opera Best before: 2073 di Marco Morosini realizzata per il cinquantesimo anniversario di Omag, in collaborazione con Galleria Zamagni.
Omag 50
15 Giugno 2023
Buon compleanno Omag!
Sabato 10 giugno 2023, nell’incantevole cornice del Castello di Gradara, Omag ha spento 50 candeline allo scoccare della mezzanotte.
Achema
7 Maggio 2024
Omag vi aspetta ad Achema
Omag ad Achema con le macchine confezionatrici per stick-pack e sachets. Vi aspettiamo nella Hall 3.1, stand F31 con le ultime novità.
Pagina NCF Aprile 2024
26 Marzo 2024
OMAG SU NCF DI APRILE 2024
Sfoglia NCF di aprile, rivista di riferimento per il settore farmaceutico. Ci trovi a pagina 27.
Omag Rossini tv
7 Marzo 2024
Pesaro, capitale italiana della cultura 2024 – Omag su Rossini tv
Lo spot pubblicitario di Omag sponsorizza "La natura della cultura magazine" in onda ogni giorno su Rossini tv. Il programma ripropone gli eventi a programma in occasione di Pesaro 2024, capitale italiana della cultura.
Linea completa di confezionamento sachet
6 Marzo 2024
LINEE DI CONFEZIONAMENTO PER BUSTE E STICK PACK
Omag presenta la vasta gamma di soluzioni realizzate su misura per il confezionamento di sachet o stick pack in astucci.
Torna su